.
Annunci online

Poesia esperita
post pubblicato in LE PAROLE DEGLI ALTRI, il 12 maggio 2008
Saperla viva, e nel malessere, e in lacrime, questa mia banda di fratelli, medica in me ogni afflizione: la poesia va in cerca di un popolo, non di scaffali.

Guido Ceronetti, Compassione e disperazione, Torino, 1987.


Avevo poco più di vent’anni e davo lezioni private. Un giorno una ragazzina, poco più che dodicenne, mi disse: “Non mi piace la poesia, perché i poeti sono tutti tristi”. Avessi già vissuto allora le cose che vidi poi, le avrei risposto: “Bene. Allora comincia tu a scrivere poesie non tristi”. Mi limitai a darle ragione.

mm


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. poesia

permalink | inviato da Max Maraviglia il 12/5/2008 alle 23:20 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (9) | Versione per la stampa
Sfoglia aprile        giugno
il mio profilo
calendario
rubriche
tag cloud
links
cerca