Blog: http://cantieristupore.ilcannocchiale.it

A distanza di un anno, una nota di libertà

La libertà ha un peso enorme, perché implica responsabilità di scelta. Forse è proprio in virtù di questo suo peso - intuito più che esperito - che molte persone, pur dichiarando di voler godere di una certa libertà, preferiscono permanere in una qualche sorta di rassicurante schiavitù.

(18/04/08, appunto dal Manuale Distruzioni)

Pubblicato il 18/4/2009 alle 12.46 nella rubrica PRAGMATICA DELFILOSO-FARE.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web